logocontrovoci

Casapound denuncia ciò che è avvenuto presso la sede di Lecce nella notte tra il 2 e il 3 marzo

Lecce, Casapound: imbrattati nella notte il prospetto e la vetrina del nostro comitato elettorale in via Cesare Battisti. La notte ha portato consiglio a qualcuno che con un gesto eroico a poche ore dalla festa di chiusura della campagna elettorale, ha deciso di imbrattare con uova e vernice il prospetto e la vetrina del comitato elettorale di Casapound Lecce, in via Cesare Battisti.  "Il clima di tensione creato in questa campagna elettorale dai centri sociali e dalle sigle politiche loro affini ha portato al verificarsi di episodi violenti in tutta Italia, messi in atto spesso di notte e sempre con modalità simili - dichiara Matteo Centonze, candidato alla Camera nel collegio plurinominale di Lecce - ragione per la quale non ci ha sorpreso trovare il nostro comitato cosparso di vernice. Questo gesto vigliacco posto in essere dai soliti eroi, del quale come consuetudine non ci aspettiamo la condanna da istituzioni e dagli altri partiti politici, non fa che demarcare ancora una volta la differenza tra chi ha a cuore questo territorio e agisce in nome dei cittadini e chi vive di odio e livore". "I nostri ragazzi hanno prontamente ripulito tutto, pronti ad affrontare un'altra giornata fatta di attività al servizio dei cittadini. Mi dispiace per chi nella notte abbia tolto tempo al sonno - conclude la nota - ma la nostra è una marcia destinata a continuare per molto altro ancora".

Casapound Veglie

DiretteIl GiornaleMeteo Locale

Eventi Veglie: 13 luglio 2018 ore 21

video consigliati


Social