logocontrovoci

 

Venerdì 13 luglio vi regaleremo una serata d'estate diversa, unica, emozionante 

Per la seconda edizione della rassegna "I colori della verità", anche quest'anno portiamo a Veglie (Le) uno spettacolo particolarissimo e inaspettato, che ci porterà in una delle storie italiane più discusse e spinose, rivelandocela sotto una luce nuova, inedita, sorprendente. Scopriremo vicende umane che nessuno ci ha narrato prima, attraverso un pezzo teatrale coinvolgente che ci terrà legati alle sedie fino alla fine, grazie alla penna originalissima di chi lo ha scritto, Giovanni Gentile, e all'interpretazione di una attrice straordinariamente comunicativa: Barbara Grilli.

Ma prima di tutto questo, per la prima volta a Veglie un talento tutto nostrano, Antonio Alemanno, che ha cavalcato i palchi di tutto il mondo e che finalmente si esibirà anche nel suo paese per i suoi concittadini, con il suo contrabbasso e con l'oud, in duo con un altro grande talento salentino, Emanuele Coluccia, sax e clarinetto. I due musicisti ci trascineranno in una dimensione musicale suggestiva, facendoci viaggiare tra sonorità e ritmi tipici del nostro mediterraneo e regalandoci dell'ottima musica.

Divertimento ed emozioni da non perdere in una serata d'estate diversa dalle altre e, ci auguriamo, indimenticabile come fu quella di due anni fa. 

Il tutto nella splendida cornice dell'ex Convento dei Francescani, venerdì 13 luglio ore 21,00.

Programma della serata:

ore 21,00 "Suoni dal Mediterraneo" col duo: Antonio Alemanno e Emanuele Coluccia

ore 21,20 Rappresentazione teatrale "Chi ha paura di Aldo Moro" (durata circa un'ora) del regista Giovanni Gentile con l'attrice Barbara Grilli.

Ingresso gratuito.

 

 

DiretteIl GiornaleMeteo Locale

Eventi Veglie: 13 luglio 2018 ore 21

video consigliati


Social