logocontrovoci

Il Sindaco di Veglie definisce false le accuse ai danni dell'immagine dell'Amministrazione e dei dipendenti comunali

clicca qui per leggere il post apparso su Facebook

 

COMUNE di VEGLIE  – Provincia di LECCE 

 

LETTERA APERTA

NOTA DI CHIARIMENTI SU VIDEORIPRESE E PUBBLICAZIONI WEB DEI SIGG.RI DELL’ANNA / GOVONI PER FALSE ACCUSE AI DANNI DELL’IMMAGINE DELL’AMMINISTRAZIONE E DEI DIPENDETI COMUNALI.

Ritengo di dovere rendere finalmente chiarezza sulla vicenda della pubblicazione sul web del “video denuncia” relativo alle riprese effettuate il 06.08.18, all’interno dell’edificio comunale dalla sig.ra DELL’ANNA Gianna, nonché di replicare al di lei compagno sig. GOVONI Gianluca, che denunciano -in modo diffamatorio- un caso di ‘assenteismo’.

Ebbene, la sig.ra Dell’Anna ed il sig. Govoni sono entrati alle ore 16:45 del 06.08.18 nella sede comunale di via Salice, in orario in cui non era previsto l’accesso al pubblico ed -in ogni caso- in orario in cui non era previsto lo svolgimento di attività lavorativa; per cui, l’accusa di assenteismo è assolutamente falsa.

Difatti, l’orario di lavoro per tutti i dipendenti era già cessato alle ore 14:42, come stabilito dalle disposizioni organizzative della deliberazione G. C. n.57 del 25.05.18, che prevedono espressamente l’articolazione oraria di lavoro dalle ore 07:30 alle ore 14:42 -senza rientro pomeridiano- nel periodo che va dal 30.07.18 al 31.08.18.

La sig.ra Dell’Anna ed il sig. Govoni sono, invece, entrati abusivamente nella sede comunale, tramite la porta di accesso -che per un mero disguido non era stata assicurata da chiusura- sulla quale era (ed è) apposto il CARTELLO DATATO 15.06.18 A FIRMA DEL SINDACO indicante l’ORARIO ESTIVO DI APERTURA AL PUBBLICO, da cui risulta palesemente che alla data del 06.08.18 i citati signori avrebbero potuto accedere ‘solo ed esclusivamente’ dalle ore 10:00 alle ore 12:00. La sig.ra Dell’Anna dichiara invece falsamente che durante l’orario di apertura nel Comune di Veglie nessuno era presente… «oggi al comune di Veglie in ‘orario di apertura’ il comune di  Veglie era deserto e ripeto deserto».

La sig.ra Dell’Anna giustifica il proprio accesso abusivo presso la sede comunale richiamando ed allegando un modulo dell’Agenzia delle Entrate riportante un diverso orario di accesso al pubblico, ossia l’ORARIO INVERNALE DI APERTURA AL PUBBLICO, modificato dal CARTELLO DI AVVISO del nuovo orario estivo, dichiarando falsamente di non essere a conoscenza di cambiamenti di orario: «non sono a conoscenza dei cambiamenti di orari di lavoro o di circolari varie in quanto non risiedo a Veglie».

Risultano -pertanto- infondate, nonché diffamatorie, le summenzionate pubblicazioni sul web relative a denuncia per assenteismo, che hanno scatenato altrettanto falsi e denigratori commenti da parte di utenti dei social media. In forza di ciò, il sottoscritto Sindaco fa espressa riserva di tutelare l’immagine del Comune di Veglie presso le competenti sedi.

IL SINDACO

Claudio Paladini

 

 

video consigliati


Social


Notice: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.controvoci.it/home/new/modules/mod_custom_facebook_display/tmpl/default.php on line 8