logocontrovoci

Memorie di Negroamaro: il 12 gennaio 2019 protagonista a Uggiano La Chiesa tra cultura e solidarietà
Cultura e solidarietà di scena ad Uggiano. Appuntamento sabato 12 gennaio alle 19 presso il Bar Stazione Centrale (piazza Umberto I) con la presentazione del romanzo “Memorie di Negroamaro” della scrittrice e giornalista Valentina Perrone. L’evento è organizzato dalla Pro Loco Uggiano - Casamassella in collaborazione con il Bar Stazione Centrale e si inserisce nella rassegna culturale “T’amu”. Dopo i saluti della vice presidente della Pro Loco Claudia Merola, dialogherà con l’autrice Lalla Sansò, medico. A seguire, buffet a base di prodotti tipici e vino Negroamaro. La presentazione rientra nel programma di manifestazioni dedicate alla raccolta fondi per il progetto “Territorio CardioProtetto”. Ingresso libero. 
Il libro. “Memorie di Negroamaro” (Ed. Esperidi) narra la storia di Alessandra, giovane docente di Filosofia che si trasferisce a Milano per insegnare in un liceo. La sua nuova vita, accanto al compagno Paolo, viene interrotta da una telefonata: poche parole del tutto inattese la riporteranno nella sua terra, il Salento, per risvegliare, in una manciata di giorni, un passato da cui credeva di essere guarita e per il quale perderà, forse, pezzi del suo presente. Alessandra compirà un viaggio a ritroso lungo pagine di ricordi indissolubili, in una terra fatta grande dalla sua gente, dai suoi frutti, dai suoi profumi, a cominciare dal Negroamaro, tassello indelebile delle sue memorie. Il romanzo ha ricevuto numerosi premi e riconoscimenti: si è classificato primo al Premio Letterario Internazionale Città del Galateo 2017, terzo al Premio Presìdi del Libro 2018, terzo al Premio Letterario nazionale Città di Taranto 2018, terzo al Premio Letterario Internazionale Un libro nel Borgo 2018 ed è stato insignito della menzione d’onore al Premio Letterario Nazionale Bari Città Aperta 2017. 
L’autrice. Valentina Perrone, salentina, è scrittrice e giornalista, collabora con il Quotidiano di Lecce. Nel 2015 ha pubblicato il suo fortunato libro d'esordio, Un caffè in ghiaccio con latte di mandorla (primo classificato al Concorso Letterario Nazionale Versi tra due Mari 2016, secondo classificato al Premio Città del Galateo 2018, terzo classificato al Premio Letterario Nazionale Il Tombolo 2016, finalista al Premio Letterario Internazionale Nabokov 2016), a cui ha fatto seguito, nel 2017, il romanzo Memorie di Negroamaro. Nel 2018 ha pubblicato il racconto "Partire e ritornare. Per abbracciarti ancora" inserito nel libro "Il viaggio" (Esperidi). Fedelmente innamorata della sua terra natia, Valentina ha ricevuto premi e riconoscimenti anche per la sua attività giornalistica, per il suo impegno in ambito culturale e per le sue attività a sostegno e tutela degli animali. 

DiretteIl GiornaleMeteo Locale

 

video consigliati


Social


Notice: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.controvoci.it/home/new/modules/mod_custom_facebook_display/tmpl/default.php on line 8