logocontrovoci

Con il suo ultimo libro Come frammenti di stelle, Antonella Tamiano si aggiudica un nuovo prestigioso riconoscimento: una menzione d’onore del Premio Internazionale “LA VOCE DEI POETI” 2019 realizzato dall’Associazione VERBUMLANDIART 

La cerimonia di premiazione si svolgerà nella sala convegni della societa’ Dante Alighieri in piazza di Firenze, 27, a Roma il 31 maggio prossimo.

Una raccolta di otto racconti declinati al femminile e ambientati ai giorni nostri dove fa da cornice un suggestivo Salento, ricco di bellezze, paesaggistiche e architettoniche. Le storie raccontano periodi particolari delle vite delle protagoniste, esposte ai venti della tempesta, che soffiano da tutte le direzioni. Sono diverse le tematiche affrontate come il sogno di una maternità che non si concretizza, la prigione di una dipendenza che pian piano fa terra bruciata degli affetti, l’incubo di una malattia che tende ad annientare ogni prospettiva futura. Momenti difficili in cui il destino sembra accanirsi e il futuro assume contorni incerti. Le aspirazioni rimangono deluse tuttavia, nonostante le premesse – la sfiducia che talvolta prevale sulla voglia di vivere -, gli intrecci di queste storie sono incredibilmente positivi e tutte sfociano in finali che hanno il sapore di nuovi inizi. Una grande forza interiore e la voglia di vivere spinge le protagoniste ad andare avanti. Il supporto della famiglia tradizionale o allargata assume un ruolo di notevole importanza nel superare le dure prove della vita. I problemi - anche quelli che sembrano insormontabili - si affrontano combattendo, i momenti bui non devono avere la meglio sulla speranza di farcela .

Il libro da appena un anno la sua pubblicazione ha già vinto diversi PREMI: 

1° posto  concorso nazionale "BOOKS FOR PEACE" 2018 Roma

1° posto al concorso nazionale e internazionale "Club della poesia" 2018 Cosenza

1°posto concorso nazionale sinfonie poetiche Martina Franca (Ta) 

Finalista Premio Accademico Internazionale di Letteratura Contemporanea II edizione - 2019 LUCIUS ANNAEUS SENECA, 1 giugno BARI

Menzione di merito premio letterario nazionale "di colori e pensieri" I° edizione Gravina di Puglia

Menzione d'onore concorso letterario nazionale - "Argentario" 2018 Porto Ercole (GR)

La valutazione delle opere in concorso è stata effettuata in forma anonima. I componenti di Giuria hanno valutato individualmente tutte le opere assegnate, dopo una  preventiva valutazione di merito al fine di una preselezione degli elaborati propedeutica al giudizio finale,  e  attribuito un  punteggio sulla base dei seguenti fattori di valutazione:    attinenza al tema, forma, competenza linguistica e correttezza formale (uso corretto della lingua).Rispondenza ai requisiti tecnici previsti dal bando di concorso, analisi sintattico – grammaticale  Originalità del contenuto ed elaborazione del contenuto. Comunicazione e capacità di trasmettere emozioni ed originalità espressiva. Efficacia del messaggio ed emozioni suscitate.

La giuria, che ha valutato i componimenti è presieduta da Massimo Enrico Milone, presidente onorario e direttore Rai vaticano, Tiziana Grassi presidente di giuria e giornalista. Pierfranco Bruni scrittore, poeta e giornalista Annella Prisco  scrittrice, vice presidente centro studi Michele Prisco, funzionario regione Campania. Goffredo Palmerini, giornalista e scrittore. Franco Roberti Assessore della Giunta Regionale della Campania, ex procuratore nazionale antimafia ed anti terrorismo. Fiorella Franchini giornalista e scrittrice. Cosimo Lorè scienze Forense Siena. Salvatore Mattia Maria Giraldi presidente Federiciana Università Popolare. Mirjana Dobrilla scrittrice, poetessa, traduttrice. Antonietta Vaglio  traduttrice Annalena Cimino poetessa. Regina Resta presidente VerbumlandiArt.


video consigliati


Social


Notice: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.controvoci.it/home/new/modules/mod_custom_facebook_display/tmpl/default.php on line 8