logocontrovoci

Campi sportivi liberi e gratuiti per i ragazzi. Questa l'idea del dott. Fabio Coppola.

In foto:  Campo da tennis, Veglie, via delle Fosse Ardeatine (ph. F. Coppola, giugno 2019)

Dove ci sono gli impianti sportivi, tornano i fichi, che con le radici potrebbero danneggiare la superficie di gioco, tutto sommato in buone condizioni e praticabile.

Accade a Veglie, sul retro del palazzetto dello sport, dove si notano un campo da tennis e uno da basket in stato di incuria, realizzati dal Comune di Veglie qualche decennio fa.

Per utilizzare il campo da tennis occorrerebbe installare la rete da gioco e quella di recinzione, ma per il campo di basket basterebbe aggiungere il solo canestro mancante.

Con un intervento minimo si darebbe la possibilità a tutti i ragazzi di fruire dei campi liberamente e gratuitamente tutti i giorni, festivi compresi, almeno dall’alba al tramonto.

Forse sarebbe un incentivo a ridurre il tempo passato con un telefonino in mano, o a prevenire abitudini peggiori.

Forse sarebbe più efficace un campo sportivo di quartiere di tanti programmi di politiche antidroga.

Dott. Fabio Coppola

DiretteIl GiornaleMeteo Locale

 

video consigliati


Social


Notice: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.controvoci.it/home/new/modules/mod_custom_facebook_display/tmpl/default.php on line 8