logocontrovoci

Egregio sig. Sindaco,

l’assenza di occasioni pubbliche di confronto, come possono scaturire in seno alle consulte dei cittadini che lei ha scelto di non attivare, ci trova costretti a rivolgerci a Lei ed alla Sua amministrazione attraverso questi mezzi per poterLe porre alcune domande.

1 - È lecito per un cittadino sollecitare l’amministrazione comunale a che il servizio di trasporto scolastico possa essere attivato di pari passo all’inizio delle lezioni?

Non ci sono indicazioni oggettive che facciano pensare ad un’inversione di tendenza rispetto agli anni scorsi.

2 - È consentito ad un genitore stimolare l’amministrazione comunale ad una puntuale attivazione del servizio mensa parallelamente all’apertura delle attività scolastiche?

Non è dato sapere al momento quando i ragazzi potranno cominciare ad utilizzare questo servizio, tuttavia la scuola aprirà i battenti tra pochi giorni.

3 - È ancora concepibile che le famiglie dei ragazzi che a Veglie utilizzano il servizio mensa siano costrette a lunghe code per l’acquisto dei blocchetti?

Non sono state date indicazioni differenti rispetto allo schema proposto negli anni precedenti.

4 - È normale che le ricevute dei buoni mensa così come rilasciate dal Comune di Veglie in taluni casi non possano essere detratte dalla dichiarazione dei redditi e questo perché compilate male e non conformi al visto dell'Agenzia delle Entrate?

 Non è ancora pervenuta notizia di un ravvedimento in tal senso.

5 - È giusto che il presidente del consiglio comunale, che parimenti è presidente del Consiglio d’Istituto del Polo 1 di Veglie, sollecitato da cittadini e genitori (su una piattaforma on-line che lui stesso aveva scelto per indirizzare il suo augurio a ragazzi e genitori) a fornire risposte puntuali su queste questioni scelga invece risposte evasive e prive della giusta attenzione ai problemi posti?

È forse perché chi dovrebbe fare da pungolo all’amministrazione comunale lo fa solo parzialmente per non ledere le prerogative politiche della compagine di cui fa parte?

Caro sindaco, sarà poco elegante da parte nostra segnalarLe esperienze virtuose in tal senso di amministrazioni a noi vicine, ma di certo uno sguardo alle buone prassi messe in atto da altri soggetti potranno aiutare Lei ed il nostro paese ad avere oggettivi miglioramenti.

Non è nostra intenzione buttarla in politichese tanto più che ciò non aiuta la fase di costruzione del futuro, la presente ha l’unico scopo di avere delle risposte ufficiali dalla macchina amministrativa, da chi la dirige e da Lei che ci rappresenta.

Circolo PD di Veglie

video consigliati


Social


Notice: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.controvoci.it/home/new/modules/mod_custom_facebook_display/tmpl/default.php on line 8