logocontrovoci

E’ STATA SALVATA LA FORMA NON È STATO RISOLTO IL PROBLEMA

Per ben due volte l’avviso pubblico, per il conferimento dell’incarico di 'nonni vigili' a Veglie, è andato deserto. (leggi comunicato pdf)

La proposta dei 'nonni vigili' era stata avanzata dalle organizzazioni sindacali, all’interno di una richiesta di contrattazione che, attraverso diversi incontri, è durata un anno. Tuttavia gli amministratori vegliesi non hanno voluto formalizzare nessuna intesa, nemmeno sulle richieste a costo zero presenti nella Piattaforma.

Gli amministratori hanno preferito dare incarico ai funzionari comunali per la pubblicazione di un bando che, per due anni consecutivi, non ha trovato disponibilità tra il volontariato attivo, presente nel nostro paese.

Pertanto, le organizzazioni sindacali di Veglie chiedono all’Amministrazione Comunale di riproporre il bando per il servizio dei vigili nonni e di coinvolgere, attraverso una convocazione preventiva, le associazioni di volontariato presenti sul territorio comunale.

Chiedono, altresì, la ripresa di un confronto sui temi che più da vicino interessano le persone anziane di Veglie, rilanciando le proposte a costo zero già formulate nella piattaforma, come:

•          l’utilizzo e l’uso per la comunità degli edifici pubblici abbandonati all’incuria;

•          l’istituzione di un paniere locale convenzionato con esercizi commerciali, che riguardi beni di prima necessità: alimentare, abbigliamento, sanitaria;

•          la pubblicazione di una guida che illustri: finalità, attività e modalità di contatto delle associazioni di volontariato, presenti sul territorio;

•          la promozione di patti di sostegno tra terzo settore e Istituzione pubblica;

•          l’attivazione di un servizio di trasporto a sostegno delle persone anziane, impossibilitate ad utilizzare mezzi di trasporto familiari o pubblici;

•          la creazione di un numero verde, presso le diverse forze dell’ordine che operano a Veglie, al quale l’anziano possa fare riferimento in caso di necessità.

Se l’Amministrazione Comunale ha a cuore il benessere dei propri cittadini, non potrà continuare a convocare incontri e non dare seguito a quanto le viene proposto.

Lega SPI di Veglie - Il Segretario (Giovanni Caputo) 

FNP CISL di Veglie - Il Segretario (Antonio Cucurachi)

UILPENSIONATI di Veglie - Il Segretario (Giuseppe Spagnolo)

video consigliati


Social


Notice: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.controvoci.it/home/new/modules/mod_custom_facebook_display/tmpl/default.php on line 8