logocontrovoci

Futuro! Tutti ci preoccupiamo del futuro! Non solo del nostro, ma anche di quello dei nostri figli o dei nostri nipoti. I nostri pensieri riguardo al futuro spesso sono legati alla qualità della vita intesa in termini di salute, istruzione per i nostri figli, economici e lavorativi.

Ma raramente si tiene in considerazione che il nostro futuro e la qualità della nostra vita è strettamente legata al pianeta sul quale viviamo. Infatti, più il nostro pianeta è “sano” e più la qualità della nostra vita è migliore.

Considerando gli effetti del clima a cui stiamo assistendo negli ultimi decenni (alluvioni, frane, onde di calore nelle città) la nostra preoccupazione per il futuro dovrebbe senza ombra di dubbio aumentare.

L’intera comunità scientifica è oramai d’accordo sull’assunzione che il cambiamento climatico è, per la maggior parte, causato dalle attività umane. Questa è sicuramente una cattiva notizia se pensiamo a quali potrebbero essere le condizioni di vita legate al clima dei nostri figli e dei nostri nipoti in un futuro non così lontano, ma è allo stesso tempo anche una buona notizia! Infatti, modificando le nostre abitudini abbiamo ancora la possibilità di invertire questo processo e lasciare un pianeta migliore alle generazioni future.

Per questi motivi nasce il PROGETTO TERRA. Esso si sviluppa su diverse aree tematiche che, legate al cambiamento climatico, hanno un forte impatto sulla nostra vita e sul nostro pianeta. Queste sono: Qualità dell’Aria, Qualità dell’Acqua e Gestione Alimentare.

In questo momento solo il primo ambito è ad un buon punto di sviluppo, mentre gli altri sono in fase di costruzione. Infatti, il progetto qualità dell’aria attualmente si struttura sull’installazione di 5 centraline (4 sul territorio Vegliese e 1 una su Salice) per il rilevamento di PM10 e PM2.5. Tali centraline sono state acquistate da privati cittadini che gentilmente hanno reso disponibile anche la loro abitazione per il montaggio. La loro ubicazione (ma anche quella di tutte le centraline sul territorio Italiano) è possibile visualizzarla al seguente link: https://aria.bottegacivica.it . Tutte le informazioni su come interpretare i dati ed ottenere informazioni più dettagliate sulle varie aree del progetto è possibile ottenerle alla seguente pagina web: https://www.bottegacivica.it/luomo-e-laria/.

La finalità del progetto aria è quella di riuscire a monitorare sempre più zone del nostro territorio e, volgendo lo sguardo ad una finalità più ad ampio raggio, lo scopo del PROGETTO TERRA non è solo quello di fornire una buona informazione in merito alle diverse problematiche che riguardano il nostro pianeta, ma anche cercare di smuovere le coscienze umane e fornire delle possibili soluzioni di mitigazione riguardo all’ormai indiscutibile CAMBIAMENTO CLIMATICO.

Per qualsiasi informazione, approfondimento, o possibilità di aderire al progetto acquistando una centralina di monitoraggio di particolato fine potete scrivere a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

DiretteIl GiornaleMeteo Locale

 

video consigliati


Social


Notice: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.controvoci.it/home/new/modules/mod_custom_facebook_display/tmpl/default.php on line 8