fbpx

logocontrovoci

 

Durante questa campagna elettorale si sente tanto parlare di CAMBIAMENTO.

Nota della Redazione: siamo a disposizione per la pubblicazione dei comunicati che i candidati alla carica di Sindaco o Consigliere vorranno inviarci per informare i cittadini sui loro programmi amministrativi o comizi. Pubblicheremo esclusivamente il materiale inviatoci al nostro indirizzo mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  rispettando rigorosamente l'ordine di arrivo.

 

Ogni candidato, ogni lista, ogni programma ha la pretesa di sentirsi IL CAMBIAMENTO.

Ma, in realtà, per CAMBIARE non basta votare per una lista nuova o per un programma innovativo. Per cambiare Veglie occorre cambiare POLITICA e per cambiare politica occorre una evoluzione culturale, una nuova MENTALITA'.

Occorre abbandonare l’individualismo, il protagonismo, la divisione. Per cambiare politica occorre fare SQUADRA.

Ho scelto di candidarmi con la lista INSIEME SI PUO’ con candidato sindaco Gigi Spagnolo, perché è l’unica lista che NON è nata dal protagonismo di una persona che si è proposta come condidato sindaco, o è stata proposta da amici, e ha costruito intorno a sé una lista portatrice di voti, ma è nata da un progetto ambizioso e ormai indispensabile per Veglie, che ha un fondamento importante sul quale reggerà tutta la sua azione politica, quello dell’ AMMINISTRAZIONE CONDIVISA.

Solo coinvolgendo in tutti i modi possibili i cittadini, i giovani, le imprese, i commercianti, gli artigiani, le associazioni, le cooperative e ogni altra realtà locale, sarà possibile cambiare il modo di fare politica.

Non più una politica a favore dei singoli, ma a favore di tutti; niente più divisioni all’interno di una stessa amministrazione, con persone che si muovono in maniera disgiunta e individualista, determinando il blocco o l’insuccesso dell’intera azione amministrativa.

Ho scelto di mettere al servizio di Veglie e dei vegliesi le mie esperienze e competenze, maturate in ambito finanziario, sociale e culturale aderendo al progetto di INSIEME SI PUO' perché propone un nuovo modo di fare politica, dove tutti, sindaco, assessori, consiglieri, ma anche tecnici, segretari, collaboratori, impiegati comunali DEVONO fare squadra, DEVONO muoversi tutti nella stessa direzione, senza perdere mai di vista l’obiettivo che è il BENE COMUNE, e non quello di singole persone, e DEVONO lavorare in continua sinergia con il territorio, per ascoltarne i bisogni, per farne emergere le potenzialità, le competenze, le idee.  

I programmi e le idee presenti in una lista, per quanto belli possano essere, potranno diventare fatto concreto solo se a portarli avanti ci sarà una squadra che si muoverà insieme e in sinergia con la cittadinanza.

Il VERO cambiamento è in questo diverso modo di concepire e fare la Politica, il resto sono solo parole vuote e senza senso. INSIEME SI PUO’! 

 

Daniela Della Bona 

candidata nella lista "Insieme si può"

con candidato sindaco Gigi Spagnolo

video consigliati