fbpx

logocontrovoci

Il Natale è dove c’è Pace e Salute. In un momento storico emergenziale, come quello che stiamo vivendo, le prime parole che ci vengono in mente sono proprio queste: Pace e Salute.

Abbiamo rivalutato sentimenti e stati d’animo che avevamo, forse, un po’ sopito nella fretta quotidiana, ma che oggi apprezziamo particolarmente

Sarà un Natale che ci priverà di molte cose. Un Natale, purtroppo per i più piccoli, senza eventi e senza manifestazioni. Nonostante questo però, non abbiamo voluto privarci di quell’accogliente e calorosa magia che le luminarie possono regalarci. Con un’atmosfera elegante e senza fronzoli l’Amministrazione Comunale ha allestito “Piazza Umberto I” e “Piazza XXIV Maggio”, “Parco delle Rimembranze”, l’Edificio Comunale di Via Salice, i luoghi di Culto, la Biblioteca Comunale, Via San Giovanni, Via Vescovo Verrienti, Via Roma, via Carducci e Via Mazzini.

Quest’anno abbiamo avuto anche la partecipazione, con  grande spirito collaborativo,  dei commercianti, degli artigiani e degli imprenditori vegliesi che fanno parte dell’ACIAV (Associazione  Commercianti  Imprenditori Artigiani di Veglie) che hanno addobbato le vie principali del paese in sintonia con le luminarie del Centro Storico. Per questa collaborazione l’Amministrazione Comunale intende ringraziare tutti i componenti dell’ACIAV che, nonostante il pesante periodo di crisi, si sono resi disponibili con generosità affinché si concretizzasse uno splendido progetto comune da condividere con  tutta la nostra Comunità. Un particolare ringraziamento va anche ai rappresentanti/tutor  delle singole strade dello shopping e al Presidente ACIAV dott. Giorgio Cipollone  che con passione  sono riusciti a coinvolgere le attività commerciali.

Ai vegliesi chiediamo di ricambiare con la stessa generosità, acquistando  a Veglie nei nostri locali,  negozi,  attività commerciali;  prenotando nei nostri bar,  pub, ristoranti, pizzerie, pasticcerie;  facendo buoni regalo a sostegno delle nostre associazioni sportive e artistiche.

La crescita delle attività si rispecchia nella crescita del nostro territorio. Ora più che mai essere presenti concretamente può fare la differenza. Acquistare in loco deve essere un impegno costante per dimostrare che Veglie è una comunità unita, capace di supportare i suoi cittadini e le loro famiglie.

Ecco cosa vogliamo augurarci: la Speranza e la riscoperta di sentimenti semplici ed autentici che ci contraddistinguono da sempre come vegliesi.

 L’Assessore alla Cultura e alle Attività Produttive, Katia Prato

Il Sindaco, Claudio Paladini

video consigliati