fbpx

logocontrovoci

Il fascino della quercia vallonea offuscato da iniziative “fai da te”

Un progettista o un giardiniere non avrebbe mai adottato una soluzione così antiestetica. Pertanto sarebbe l’opera di alcuni frequentatori della villa.

 

In Piazza della Costituzione a Veglie un tavolo da picnic è stato addossato al tronco di un albero, movimentandolo dalla posizione originaria. Vista la stagione invernale, la motivazione non sarebbe la ricerca di ombreggiamento, ma forse l’aumento dei posti a sedere (ndr foto del titolo).

Il lato corto del tavolo potrebbe scalfire la corteccia della maestosa quercia vallonea. La panchina in metallo ormai priva di schienale, presenta due parti sporgenti appuntite e arrugginite. (ndr foto in basso) Sembrerebbe un’inezia scriverne, se non fosse che l’area sia frequentata da bambini, attratti dalle giostrine a qualche metro di distanza.

Ciò che stupisce è che lo stato dei luoghi persista da almeno due mesi, sperando in un ripristino della sicurezza e del decoro dell’arredo urbano.

Veglie, 07/02/2021                                         Dott. Fabio Coppola

 

 

video consigliati