logocontrovoci

L’insegnante Lara Ferrari dell’Istituto Comprensivo Veglie Polo 2, già finalista meno di un anno fa al Concorso Nazionale bandito dal MIUR “ITALIAN TEACHER PRIZE”, è candidata, come docente innovatore, al “Premio Speciale Tullio De Mauro” all’interno del Concorso Internazionale “Global Junior Challenge”.

Il Premio vuole ricordare l'impegno civile del Maestro, proseguirne l'attività e nello stesso tempo continuare a valorizzare il prezioso ruolo di dirigenti e docenti che lavorano quotidianamente coniugando inclusione e qualità dell'offerta formativa. Il premio verrà assegnato a una

(FOTO: I docenti candidati al “Premio Speciale Tullio De Mauro”)

storia di successo, raccontata da un dirigente o da un docente, che dimostri con efficacia come la scuola di qualità sia anche la scuola per tutti, preziosa lezione che Tullio De Mauro ha lasciato in eredità.

Il 25 ottobre, presso la sala conferenze di Biblioteche di Roma, la nostra docente, insieme agli altri finalisti, si confronterà con i grandi nomi della cultura italiana, che in settori diversi hanno incrociato il loro lavoro con il pensiero di Tullio De Mauro. Nel pomeriggio i docenti finalisti saranno chiamati in prima persona a disegnare scenari di didattica futura in una sessione speciale di Lego Serious Play: con questo metodo innovativo i partecipanti costruiranno, mattoncino per mattoncino, la scuola del futuro.

L’insegnante Lara Ferrari ha dimostrato di essere, ancora una volta, in prima linea per la costruzione di una scuola innovativa, inclusiva e di qualità

Il 27 ottobre, a Roma, in Campidoglio, nella prestigiosa Sala Giulio Cesare, ci sarà la cerimonia finale di premiazione.

 

Istituto Comprensivo Veglie Polo 2

 

video consigliati


Social


Notice: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.controvoci.it/home/new/modules/mod_custom_facebook_display/tmpl/default.php on line 8