logocontrovoci

A rappresentare il nostro Istituto a Roma, a partire dal 25 ottobre, ci sarà la nostra docente Lara Ferrari, in qualità di responsabile del progetto candidato, che ha sbaragliato molti altri partecipanti, arrivando in finale tra i primi 6 al mondo al Concorso Internazionale di innovazione ed inclusione sociale “Global Junior Challenge”, organizzato dalla Fondazione Mondo Digitale sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica Italiana.

Dal 25 al 27 ottobre 2017 si svolgerà la fase finale del concorso ed il nostro Istituto dovrà vedersela con altri 5 progetti di

altrettante scuole del mondo, tra cui Brasile e Romania.

A questa ottava edizione del GJC sono stati presentati centinaia di progetti da tutto il mondo provenienti da Estonia, Ghana, Cina, Gran Bretagna, Grecia, Kenya, Lettonia, Malawi, Pakistan, Perù, Romania, Spagna, Svezia, Taiwan, Brasile, Uganda, Germania. E’ stata un’occasione unica per riflettere sulle sfide di questo secolo per l'innovazione nella didattica, l’integrazione, lo sviluppo sostenibile e l’abbattimento della povertà nel mondo.

Il progetto pensato e realizzato dalla nostra docente con gli alunni delle classi 5^ B e 5^ C di scuola primaria e con la collaborazione delle colleghe, ha messo in risalto il tema della sostenibilità ambientale e della sicurezza sul posto di lavoro, con l’obiettivo di formare bambini responsabili oggi e cittadini consapevoli domani.

I progetti finalisti avranno la possibilità di far conoscere le fasi di realizzazione degli stessi e la propria realtà scolastica, attraverso uno stand espositivo presso le Biblioteche di Roma e il Museo civico di Zoologia nei giorni 25 e 26.

Il 27 ottobre, in Campidoglio, nella prestigiosa Sala Giulio Cesare, ci sarà la cerimonia finale di premiazione dei vincitori assoluti del Global Junior Challenge.

Al nostro Istituto va un grande in bocca al lupo.

Istituto Comprensivo Veglie Polo 2

 

 

video consigliati


Social


Notice: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.controvoci.it/home/new/modules/mod_custom_facebook_display/tmpl/default.php on line 8