logocontrovoci

 

IL COMUNE APPROVA LA ROTTAMAZIONE DELLE INGIUNZIONI FISCALI

Comunicato stampa del gruppo consiliare di minoranza "Veglie dei cittadini"

 

La capogruppo consiliare  dr.ssa Zanelia Landolfo, informa la cittadinanza che su iniziativa del proprio  gruppo “Veglie dei Cittadini” e con il pieno sostegno e condivisione dei gruppi di minoranza “Veglie Domani” e  “Veglie Bene Comune”  con deliberazione consiliare n. 6 in data 30 marzo 2017,  è stata approvata la proposta di deliberazione recante  “Approvazione Regolamento per la definizione agevolata delle entrate comunali non riscosse a seguito della notifica di ingiunzioni di pagamento”

LA “POLLITICA” (CON DUE ELLE) di VEGLIEDOMANI

 

La maggioranza finalmente comincia ad ascoltare ed approvare le proposte che arrivano dai quei “polli” di VEGLIEDOMANI.

 TARI

  Solo 10 mesi fa (era il C.C. del 9 giugno 2016), relativamente al piano tariffario per il 2016, che prevedeva l’aumento del 17% della componeente TARI (tassa sui rifiuti), il gruppo V EGLIEDOMANI, denunciò attraverso un proprio comunicato (http://www.controvoci.it/home/index.php?option=com_content&view=article&id=6665:veglie-aumento-della-tassa-


DISCUTERE AIUTA A CRESCERE

 

Lunedì sera si è svolto presso il Circolo Pd di Veglie un interessante dibattito politico su: “Primarie – Strumento di partecipazione democratica, per la selezione dei propri rappresentanti".

Ha partecipato  al dibattito il dott. Cosimo Durante, ex Sindaco di Leverano ed esponente della direzione provinciale del Pd, intervistato da Daniela Della Bona, della redazione del giornale Controvoci.

 FACCIAMO CHIAREZZA!

SITUAZIONE INDEBITAMENTO COMUNE DI VEGLIE PER SPESE DI INVESTIMENTO

Come già comunicato in fase di insediamento e ribadito in precedenza, quest’amministrazione intende operare nell’ottica della trasparenza amministrativa rendendo pubblico il proprio operato e, nel caso di specie, portare a conoscenza dei cittadini i dati sull’indebitamento dell’Ente.

 


LA MINORANZA "SOCCORRE"  LA MAGGIORANZA E  IMPEDISCE DI PERDERE UN FINANZIAMENTO DEL MIBACT.

Al Consiglio Comunale di lunedì 13 febbraio 2017, con all'unico punto dell'o.d.g. (oltre alla lettura e approvazione dei verbali delle sedute consiliari precedenti) la votazione per l'approvazione della costituzione dell'Associazione di comuni Salento

Tutti i quotidiani locali sia su carta stampata che online riportavano l'intervento del Sostituto Procuratore Elsa Valeria Mignone riguardo la grave situazione ambientale nella quale si trova gran parte della nostra provincia. 

Invio la relazione completa del sostituto procuratore per quanti vogliono approfondire l'argomento che per molti aspetti ci riguarda e ci interessa.
 
Comitato Ambiente Sano
Il Presidente 
Dario Ciccarese

È da tempo che il nostro paese verte verso uno stato di deficit di bilancio che va ad ampliarsi, come ha illustrato in modo dettagliato e con logiche di razionalizzazione nel comunicato pubblicato il 5 Gennaio, l’assessore al bilancio e tributi Fabrizio Stefanizzi. Il sacro santo scontento della cittadinanza è ormai palese, perché è obiettivamente dimostrato che le precedenti amministrazioni, o per incompetenza o per altro, hanno svuotato i bilanci del comune.  Nonostante il tempo passato, in merito alle questioni amministrative il cittadino è stato messo da parte.

Uno degli argomenti più importanti, di cui se n'è avvertita la mancanza nel nostro paese, è la democrazia diretta e

Con un comunicato dello scorso 21 gennaio, l’Assessore al Bilancio/Tributi, Fabrizio Stefanizzi, relativamente alla riscossione del tributo T.O.S.A.P, Passi Carrabili, Imposta sulla Pubblicità, riconoscendo comunque che, nel territorio comunale si stanno riscontrando seri problemi di smistamento della posta a seguito della riorganizzazione del servizio ad opera di Poste Italiane Spa e, pertanto, gli avvisi di pagamento elaborati ed inviati dal concessionario ICA S.r.l. per i tributi in questione, potrebbero essere recapitati oltre la data di scadenza del pagamento del 31 gennaio 2017, ha ribadito che la scadenza del
versamento rimane il 31 gennaio p.v, alla faccia di chi non riesce a recarsi personalmente

LA SCADENZA DEI  TRIBUTI  T.O.S.A.P. – PASSI CARRABILI  –  IMPOSTA SULLA PUBBLICITÀ È CONFERMATA PER IL 31 GENNAIO 2017

L’Assessore al Bilancio e ai tributi del Comune di Veglie, Fabrizio Stefanizzi, invia un comunicato ai cittadini al fine di  evitare disagi e disguidi nel pagamento dei tributi TOSAP, Passo Carrabile e Imposta sulla Pubblicità che andranno a scadere il prossimo 31 gennaio 2017.

Secondo quanto scritto nel comunicato, i disagi e i ritardi nella consegna della posta che in questo periodo si stanno riscontrando anche nel Comune di Veglie, non possono essere motivo, per legge, di slittamento della data della scadenza dei tributi.

Pertanto, per evitare di pagare sanzioni ed interessi a causa di un ritardato pagamento, l’utente ha

N.B. CI SCUSIAMO PER IL RITARDO NELLA PUBBLICAZIONE DELLA PRESENTE, DOVUTO A PROBLEMI TECNICI, ORA RISOLTI, SULLA NOSTRA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA.

 

COMUNE VEGLIE

 COMUNICATO STAMPA

 DISAGI NELLA RICEZIONE DELLA CORRISPONDENZA

 

 Si è avuta notizia di pressanti lamentele della cittadinanza in merito alla mancata distribuzione della corrispondenza da parte del personale addetto dipendente da POSTE ITALIANE S .p.A.

A tal proposito si comunica che il Sindaco, già nel mese di novembre,

C O M U N E  D I  V E G L I E 
Provincia di Lecce


COMUNICATO STAMPA


Con riferimento alla eccezionale nevicata dei giorni 7 ed 8 gennaio scorsi ed al fine di dare dovuta informazione alla popolazione elenco, di seguito, le attività poste in essere da questa Amministrazione:

          Al Sindaco pro tempore del Comune di Veglie Claudio Paladini     

Agli Assessori e Consiglieri del Comune di Veglie

AVETE VOLUTO LA BICICLETTA, FATE PEDALARE

In questi giorni alcuni comunicati, di particolare e pregevole valenza politica, giungono alla nostra sonnolente e distratta amministrazione Paladini, uno dalle opposizioni, l’altro da cittadini. I primi, con proposte incentrate a muovere

   

Risultati modesti e programma ignorato

Abbiamo appreso dall’intervista al consigliere Miccoli (sul n. 3 di dicembre 2016 del giornale Controvoci, ndr), la data della prossima apertura del Centro diurno per anziani e dell’Area Mercatale.

Quest’ultima opera, progettata nel 2008 e finanziata con 1.000.000 di euro di fondi europei e 50.000 euro di risorse comunali, è stata terminata nel 2010, e doveva essere fruibile già dal 2014. Ora ci informano che entro maggio 2017 entrerà in funzione. Si dovranno, tuttavia, impegnare altri soldi per ripristinare i locali danneggiati da atti vandalici.

UN PAESE IMMOBILIZZATO!
L’Amministrazione Paladini, tutta asserragliata nella propria ottusità politica, in occasione dell’ultimo Consiglio Comunale ha, ancora una volta, dato piena prova della propria incapacità politica di cogliere le opportunità che pure i tre gruppi di minoranza consiliare hanno offerto con mano franca ed aperta, nell'esclusivo interesse della comunità e della sua crescita.
I gruppi consiliari di opposizione Veglie dei Cittadini, Veglie Domani ed il neo costituito gruppo Veglie Bene Comune, hanno presentato una serie di mozioni tese, tra l'altro, ad offrire all’amministrazione l’opportunità di fare parte di importanti progetti intercomunali di investimento e di valorizzare e rendere produttivo il patrimonio culturale della propria popolazione.

SPETT.LE SIG. SINDACO

Il progetto GENEO è operativo già dallo scorso Maggio ed il comitato Ambiente Sano “prontamente” e con “sollecitudine” ,  già allora contattò il dott. Serravezza per chiedere come e cosa si poteva fare per dare un contributo a quella che è una iniziativa importantissima per tutto il territorio salentino, al di là dei colori assegnati alle diverse aree classificate. Mi fa molto piacere che non si è attesa la lettera di Ambiente Sano per formalizzare l’adesione dell’amministrazione di Veglie solo lo scorso Ottobre… meglio tardi che mai. Non voglio alimentare polemiche, ma alcune cose vanno chiarite. Nella lettera che precede la sua, Ambiente Sano non dà notizie inesatte come lei tiene a “ribadire” ma, se la rilegge con più calma, coglierà piuttosto un “AUSPICIO”. Tra gli scopi che il Comitato Ambiente Sano si prefigge non è assolutamente contemplato “l’attacco concentrico” sempre

Risposta alla lettera aperta del rappresentante del Comitato Ambiente Sano del 27 dicembre 2016.

Questa mattina  ho ricevuto via e-mail la lettera “aperta” del rappresentante del Comitato Ambiente Sano Sig. Dario Ciccarese e, nel primo pomeriggio, ho visto che la stessa nota era stata pubblicata su un  sito  di informazione locale.

Vista tanta “sollecitudine” rispondo prontamente alla suddetta lettera.

Il sottoscritto ha avuto nel mese di ottobre 2016 un colloquio con il dottor Serravezza e, in quella occasione, ho prima

Lettera aperta al Sindaco del Comune di Veglie

Progetto GENEO

 

La Gazzetta del Mezzogiorno del 27 dicembre riporta una intervista al dott. Giuseppe Serravezza che da anni ha a che fare con i veleni che divorano la salute di molti salentini. In questi mesi sta avviando il progetto GENEO che per la prima volta valuterà le correlazioni tra genotossicità dei suoli e neoplasie nelle aree a rischio del Salento.                            (continua)

Altri articoli...

video consigliati


Social


Notice: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.controvoci.it/home/new/modules/mod_custom_facebook_display/tmpl/default.php on line 8