Ricorso collettivo avverso avvisi di pagamento e cartelle consorzi di bonifica

0
0

Comunicato stampa

 Oggetto: ricorso collettivo avverso avvisi di pagamento e cartelle consorzi di bonifica

 L’Avv.Antonio Malerba ha ricevuto dal Segretario della FNA Provinciale di Lecce, Carlo Tarantino, il mandato esplorativo  per proporre una class-action dinanzi al Giudice competente, chiedendo in primis la sospensione degli avvisi di pagamento notificati e nel merito l’annullamento degli stessi.

L’Avv.Malerba “ occorre essere tempestivi anche al fine di agire con una class action

nei confronti dei consorzi di bonifica che hanno emesso innumerevoli avvisi di pagamento illegittimi”.

“ I Consorzi emettendo avvisi di entità modeste sperano che i contribuenti paghino senza batter ciglio”.

“ Ma non bisogna pagare! Il rischio o meglio la certezza che una volta pagato il Consorzio chiede gli arretrati degli ultimi 5 anni”

“La Federazione Nazionale Agricoltura guidata dal Segretario Provinciale  Carlo Tarantino mi ha dato mandato per i propri assistiti e siglato un accordo per la proposizione dei ricorsi avversi agli avvisi di pagamento, per bloccare le richieste illegittime”.

“Addirittura sono arrivati avvisi per la Bonifica anche per immobili siti nel centro storico di Veglie”

“ E’ solo un tentativo di far cassa a danno dei contribuenti e degli agricoltori già stremati dalla crisi e dagli ulteriori balzelli”.

Gli avvisi di pagamento dei consorzi di bonifica Terra d’Arneo e Ugento-Li Foggi, inviati ai contribuenti, sono per ora solo quelli relativi all’anno 2014.

Tali richieste risultano non dovute poiché i consorzi non hanno mai effettuato gli interventi di bonifica nelle rispettive aree di competenza.

  Lecce, 11.07.2015       

 Con preghiera di pubblicazione

Avv. Antonio Malerba

cell.3388941699             

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui