A VEGLIE SI DISCUTE PER… CRESCERE!

0
1


DISCUTERE AIUTA A CRESCERE

 

Lunedì sera si è svolto presso il Circolo Pd di Veglie un interessante dibattito politico su: “Primarie – Strumento di partecipazione democratica, per la selezione dei propri rappresentanti”.

Ha partecipato  al dibattito il dott. Cosimo Durante, ex Sindaco di Leverano ed esponente della direzione provinciale del Pd, intervistato da Daniela Della Bona, della redazione del giornale Controvoci.

 

L’ex Sindaco ha illustrato l’iter seguito dal centrosinistra di Leverano nell’organizzare un evento caratterizzato da un’ampia partecipazione politica di uomini e donne, interessati alle procedure di selezione per la candidatura a primo cittadino.

Si sono recati al seggio 3305 elettori leveranesi, determinando la vittoria dell’architetto Marcello Rolli, già assessore all’urbanistica delle passate maggioranze a guida Durante.

Dal dibattito è emerso che il contesto nel quale l’evento si è svolto ha una predisposizione alla cooperazione e alla capacità di cogliere le opportunità che, oculate scelte amministrative, hanno potuto offrire nel corso degli anni alle diverse iniziative produttive della comunità leveranese.

Non si capirebbe tale partecipazione senza un riconoscimento e una legittimazione del lavoro svolto da quanti hanno gestito e gestiscono, in ruoli diversi, attività amministrative  e pubbliche funzioni.

All’incalzare dell’intervistatrice  se esista un percorso per attivare anche a Veglie processi virtuosi al fine di ricomporre un tessuto favorevole alla cooperazione e scuotere la popolazione da un immobilismo generale, determinato da una fragilità politico-amministrativa, il dott. Durante propone di partire dall’impegno sociale delle forze attive del paese, una chiamata alle armi di quanti sono interessati al bene comune a sostegno delle attività produttive.

Pienamente d’accordo con le tesi del dott. Durante,  la dott.ssa Zanelia Landolfo, capogruppo in consiglio comunale di “Veglie dei Cittadini” e il dott. Salvatore Fai, capogruppo in consiglio comunale di “Veglie Domani”.

Il dott. Durante ha poi sottolineato come il ruolo del Circolo PD nell’organizzare  incontri su temi che riguardano la vita e lo stare insieme di una comunità sia importante e vada ulteriormente potenziato, occupando luoghi e spazi pubblici per stare insieme alle persone e ascoltare i loro bisogni.

Suggerisce, infine, di allargare gli orizzonti e lasciarsi contaminare da altre culture, poiché un Sud aperto e accogliente è il volano di una cultura di pace e di prosperità.

Circolo PD Veglie


 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui