25 febbraio 2018 ore 18,30 – Benedetta Pati presenta il suo libro “Unalgiorno”

0
0

La vegliese Benedetta Pati presenta il suo libro: “Unalgiorno”

 

CENTRO CULTURALE D’ARTE “Cosmopolitan Art Center”

via Vittorio Veneto, 64 – 73010 Veglie (Lecce)

cell. 338 3925551

www.cosmopolitanartcenter.it

info@cosmopolitanartcenter.it                remo.coppola@libero.it

PRESENTAZIONE LIBRO

UNALGIORNO

di Benedetta PATI

Domenica 25 febbraio 2018 alle ore 18,30 presso il Centro culturale d’Arte “Cosmopolitan Art Center” in via Vittorio Veneto, 64 a Veglie diretto dal sig. Remo COPPOLA sarà presentato il libro “UNALGIORNO” di Benedetta PATI.

Benedetta PATI, classe 1993, Vegliese, laureata in Lingue e Letterature straniere, è una scrittrice e attrice salentina.

Attraverso brevi componimenti per la scuola, sin da bambina dimostra una spiccata dote per la poesia e il teatro sino a quando, all’età di 15 anni, frequentando un laboratorio teatrale con la compagnia “Calandra”, non decide di fare dell’Arte la sua vita.

Pochi mesi dopo, diviene membro del “Teatro delle Rane” (Leverano) con il quale ad oggi continua a collaborare in diverse produzioni, ultime delle quali “Mandragola” nel ruolo di Lucrezia.

Nel 2014 si trasferisce a Siviglia per motivi di studio e, un anno dopo, inizia a lavorare come guida turistica a Dublino.

Rientrata a Lecce nell’autunno del 2016, prosegue gli studi universitari e collabora per diversi mesi con una testata giornalistica locale occupandosi di cultura e spettacolo e, contemporaneamente, frequenta l’Accademia Mediterranea dell’Attore dove ha la possibilità di lavorare con maestri di fama internazionale.

Nel 2017 partecipa al concorso letterario “Italo Calvino” con un romanzo inedito e, nello stesso periodo, pubblica con la casa editrice indipendente “Libereria” la sua prima raccolta di poesie intitolata “Unalgiorno”.

Unalgiorno”, raccolta di 365 componimenti dallo stile variegato, descrive dettagliatamente i sentimenti nascosti in un animo umano che, silenzioso e solo, di notte, si ascolta.

Versi scritti di getto, parole polisemiche, flussi di pensieri, immagini, dialoghi surreali, riflessioni in prosa che permettono al lettore di immedesimarsi in un mondo che lascia spazio alle più svariate forme di immaginazione.

In ogni scritto, c’è un messaggio e un sentimento umano che si converte in semplice e pura poesia lasciando, in chi legge, un solo desiderio: riconoscersi.

Remo Coppola introdurrà la serata e dialogherà con l’autrice.

Declamazione poetica a cura di 4 attrici del “Teatro delle Rane” (Leverano):

Marilù Valentino

Marilena Vergine

Alessandra Perrone

Ludovica Zecca

Remo COPPOLA

Direttore Centro culturale d’Arte “Cosmopolitan Art Center”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui